LABORATORI E CORSI 2020/2021

30/9/2020

AD OTTOBRE RIPARTIAMO!!
Abbiamo aspettato tanto, abbiamo lottato, siamo rimasti in contatto con le lezioni online. Ma finalmente dal 1° ottobre – con le dovute precauzioni – ci potremo rivedere per continuare a studiare e suonare insieme.

 

Se ancora non sei nostro allievo CLICCA SU "PRENOTA LA TUA PROVA" per prenotare la tua lezione di prova GRATUITA.

Da quest’anno, chi per lavoro o altro, dovesse essere impossibilitato a venire a scuola per la lezione, potrà seguirla Online!!

IL NOSTRO FANTASTICO STAFF DI DOCENTI:

Pucci Chiappinelli - pianoforte  orchestra sociale

Felice Lionetti - pianoforte e avviamento alla pratica stumentale

Massimo Trisciuoglio - pianoforte classico

Marika Perna - batteria e percussioni

Giovanni Mastrangelo - basso elettrico

Yuri Pippo - chitarra

Alessandro Chiappinelli - sassofono

Remo Bruno - tromba

Elena Elfetto De Bellis - violino e musicoterapia

 

Mary Grace - canto moderno

Gianluca Iammarino - percussioni africane

Stefano Rossini - percussioni brasiliane

Scopri i dettagli in locandina o scrivici all'indirizzo associazionejaco@gmail.com

Laboratorio di PERCUSSIONI DELL'AFRICA DELL'OVEST

2/3/2020

Il prossimo 3 MARZO DALLE ORE 18, PARTE UN NUOVO LABORATORIO MULTICULTURALE DI PERCUSSIONI DELL'AFRICA DELL'OVEST, APERTO A TUTTI!
Il lab è curato dal bravissimo Gianluca Iammarino che ad ogni appuntamento ci farà scoprire la cultura e i ritmi tipici della tradizione musicale dell'Africa occidentale attraverso l'uso di diversi strumenti come DJEMBE' e TAMBURI BASSI....MA TANTE SORPRESE ANIMERANNO DI VOLTA IN VOLTA I LABORATORI!

Laboratorio intensivo di PIZZICA SALENTINA

23/3/2018

Il 24 Marzo 2018 arriva a Foggia la Pizzica salentina, con Franca Tarantino e Vincenzo Santoro

Programma della giornata:
Ore 15-19: Laboratorio intensivo di pizzica salentina
(impropriamente chiamata anche “taranta”)
a cura di Franca Tarantino e Vincenzo Santoro
Il laboratorio – rivolto ai neofiti e a chi vuole affinare il proprio stile di ballo – si divide in due parti: 
- una pratica, tenuta da Franca Tarantino, in cui verranno descritti e praticati i rudimenti del ballo della pizzica-pizzica salentina (i passi, le posture, la dinamica della danza, la coreografia, l’uso del fazzoletto ecc);
- una dedicata a degli approfondimenti teorici, curata da Vincenzo Santoro, che riguarderanno i seguenti argomenti:
1. le forme della tradizione coreutica e musicale del Salento (pizzica pizzica, pizzica tarantata e danza scherma, canti polivocali “alla stisa”, canti d’amore, canti di protesta, nenie funebri ecc.);
2. gli studi sul tarantismo e sulla musica tradizionale salentina;
Si raccomanda l’uso di scarpe comode a tacco basso, e, per le donne, di una gonna lunga. Inoltre, visto che nel corso del laboratorio si suda molto, si consiglia di venire muniti di adeguata scorta d’acqua, di asciugamano ed eventualmente del cambio dei vestiti. Avvertiamo anche che durante il corso è tassativamente vietato riprendere o fotografare. 

Durante il corso sarà anche allestito un bookshop sulla tradizione musicale salentina.

Ore 20:00: Buffet

Ore 21:00: La storia della rinascita della musica popolare salentina
Incontro con Vincenzo Santoro. Dialogo a due voci con Giovani Rinaldi e Vicenzo Santoro. Presentazione 
Vincenzo Santoro, Il ritorno della taranta. Storia della rinascita della musica popolare salentina, libro+ cd audio, Squilibri editore, Roma 2009
Proiezioni: frammento scena della festa dove ballano la pizzica gli Ucci & co.
Vincenzo Santoro, Odino nelle terre del rimorso. Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e Sardegna (1973-1975) , Squilibri editore 2017, pp. 144. 53 foto in b/n e a colori + dvd. Con prefazione di Eugenio Barba, le fotografie di Tony D’Urso e scritti di Antonio D’Ostuni e Antonello Zanda.

Ore 21:30: Concerto a ballo con pizziche e tarantelle



Vincenzo Santoro, Il ritorno della taranta. Storia della rinascita della musica popolare salentina
Dalle pionieristiche esperienze degli anni Settanta fino all'esplosione degli ultimi anni, la ricostruzione del lungo processo di recupero e riuso dei materiali tradizionali giunto nel Salento a una sorprendente esposizione mediatica le cui ricadute vanno bene oltre i confini regionali. Una storia iniziata poco meno di quarant'anni fa ad opera di una variegata congerie di personaggi locali, spesso singolari e in qualche caso anche stravaganti che, coadiuvati a volte da personalità più blasonate provenienti dall'esterno, sono riusciti a produrre uno dei fenomeni musicali più sorprendenti e clamorosi degli ultimi anni: il "rinascimento della pizzica".
In un avvincente racconto corale, una vicenda senza riscontri sul piano nazionale è ripercorsa dalla "viva voce" dei suoi protagonisti, da Rina Durante a Giovanna Marini, dal Canzoniere Grecanico Salentino ad Officina Zoé, da Eugenio Barba a Edoardo Winspeare, dal Canzoniere di Terra d'Otranto agli Aramirè, da Eugenio Bennato a Georges Lapassade fino all'attuale dilagare di tarante a tutte le latitudini e nelle più svariate combinazioni.
Nel cd allegato al volume una significativa selezione di brani musicali che, con diversi inediti, offre un'efficace rappresentazione sonora del movimento che, prima ancora dell'intervento delle istituzioni, ha reso possibile il "miracoloso", anche se non privo di contraddizioni, recupero di una tradizione.

Vincenzo Santoro, Odino nelle terre del rimorso. Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e Sardegna (1973-1975) 
Dal 1973 al 1975 Eugenio Barba e l’Odin Teatret dalla Danimarca si trasferiscono, a più riprese e per lunghi periodi, in Sardegna e nel Salento, con l’intento di portare il teatro in “luoghi senza teatro”, a contatto con popolazioni che abitualmente non ne fruivano. Nel corso di queste permanenze, l’Odin definisce, come modalità di relazione con gli abitanti dei paesi salentini e sardi, in prevalenza contadini e pastori, il cosiddetto “baratto culturale” per cui al dono della loro arte i locali rispondevano con una canzone tradizionale, un ballo o una festa. Un’esperienza destinata a lasciare un segno profondo nei territori interessati, soprattutto nel Salento dove l’Odin aveva come referenti un gruppo di intellettuali, tra i quali Gino Santoro e Rina Durante, impegnati nella ricerca e riproposta della musica tradizionale.
Il libro ricostruisce questa singolare e appassionante vicenda attingendo principalmente a fonti dell’epoca e privilegiando il punto di vista dei protagonisti, individuando anche nessi e relazioni con l’incendio che, da lì a poco, sarebbe divampato attorno al “rinascimento della pizzica”.
Nel DVD allegato al volume, il documentario di Ludovica Ripa Di Meana, In cerca di teatro, girato alla fine della residenza salentina del 1974 (con una rappresentazione in presa diretta dell’incontro tra le due culture, una strepitosa performance di Uccio Aloisi e Uccio Bandello e le prime immagini in movimento della pizzica pizzica) e il film di finzione di Torgeir Wethal, Vestita di bianco, girato sempre nel corso dell’esperienza salentina dell’Odin.
I paesi salentini coinvolti nell’esperienza dell’Odin del 1974-75 sono stati, oltre a Carpignano: Calimera, Castrignano dei Greci, Copertino, Cutrofiano, Galatone, Martano, Pisignano, San Cesario, Serrano, Sogliano Cavour, Soleto e Monteiasi (Ta). In Sardegna l’Odin operò nei paesi di San Sperate, Ollolai, Orgosolo, Gavoi, Lodine, Olzai, Gavodda, Gario Sant’Elena, Cardedu, Loculi, Sarule e nella cerchia dei villaggi (“muristenes” o “cumbessias” in sardo) situati intorno ai san- tuari dell’Itria e di Monte Gonare.


VINCENZO SANTORO

Responsabile del Dipartimento Cultura e Turismo dell´Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.
Ha organizzato numerose iniziative (concerti, convegni, dibattiti, festival, corsi ecc) sul “movimento della pizzica” e sulla cultura popolare, con particolare riferimento al Salento e al Mezzogiorno: Ritmi meridiani, Pisa; Suoni e visioni, Terni; Pizzicata Festival, San Pancrazio Salentino, Carpignano Salentino, Vernole, Melendugno, Martano,; Pisa Folk Festival; FolkBooks, Lecce.
Dall´ottobre 2007, è il coordinatore, assieme a Mimmo Ferraro, di un progetto, promosso dall´Associazione AltroSud, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Puglia, finalizzato alla creazione, presso la Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi” di Bari, di un Archivio sonoro delle tradizioni musicali pugliesi.

Principali pubblicazioni
Vincenzo Santoro (a cura di), Don Tonino Bello, Manifesto di Pace, Manni editore 1999
Vincenzo Santoro,Tradizione e modernità della pizzica salentina, in AA VV, Tarantismo e neotarantismo, Besa editore, Nardò (Lecce), 2001
Vincenzo Santoro e Sergio Torsello (a cura di), Il ritmo meridiano. La pizzica e le identità danzanti del Salento, edizioni Aramirè, Lecce 2002
Vincenzo Santoro e Sergio Torsello (a cura di), Tabacco e tabacchine nella memoria storica. Una ricerca di storia orale a Tricase e nel Salento, Manni editore, Lecce 2002
Alessando D´Elia, Salvatore Leopizzi, Vincenzo Santoro, Sergio Torsello, Donato Valli, Nichi Vendola (a cura di), La teologia degli oppressi. Antologia di scritti e interventi di don Tonino Bello, Manni editore, Lecce 2003
Sergio Torsello – Vincenzo Santoro, Il progetto Il ritmo meridiano, in Note di storia e cultura salentina, Argo, Lecce 2003
Roberto Raheli, Vincenzo Santoro, Sergio Torsello (a cura di), Uccio Aloisi. I colori della terra. Canti e racconti di un musicista popolare, Edizioni Aramirè, Lecce 2004
Roberto Raheli, Vincenzo Santoro (a cura di), Il Salento di Giovanna Marini, cd doppio, Edizioni Aramirè, Lecce 2004
Vincenzo Santoro, Il Salento di Giovanna Marini, in AA VV, Melissi, Besa Editore, Nardò (Lecce) 2004
Vincenzo Santoro, Identità, memoria, territorio, in Atti dell´Incontro nazionale ecomusei, Biella 9-12 ottobre 2003, Eventi e Progetti Editore, Biella 2004
Vincenzo Santoro, Il “movimento della pizzica” e la politica delle istituzioni locali, in AA VV, Melissi, n. 10/11 Besa Editore, Nardò (Lecce) 2005
Vincenzo Santoro, Sergio Torsello (a cura di), Il Salento levantino. Memoria e racconto del tabacco a Tricase e in Terra d´Otranto, Edizioni Aramirè, Lecce 2005
Vincenzo Santoro, La rivolta delle tabacchine di Tricase del 1935, in AA VV, Memorie di «classe». Lavorare a scuola con le fonti orali per leggere il mondo contemporaneo, Massari Editore 2005, Atti del convegno nazionale “Memorie di classe. Le fonti orali nella storia”, Roma 14-15 marzo 2003
Vincenzo Santoro, Rina Durante, militante culturale, in Folk Bulletin n. 412, luglio-agosto 2005
Vincenzo Santoro, La ricerca del Salento perduto. Intervista a Brizio Montinaro, in AA VV, Melissi, n. 12/13 Besa Editore, Nardò (Lecce) 2006
Vincenzo Santoro, Il balletto intorno al patrimonio, in AA VV, Melissi, n. 14/15 Besa Editore, Nardò (Lecce) 2007
Vincenzo Santoro, Il progetto “GiovaniLibri” per promuovere la lettura, in “Economia della cultura”, n. 1, marzo 2008, pp. 109-114, Il Mulino, Bologna
Vincenzo Santoro, Il ritorno della taranta. Storia della rinascita della musica popolare salentina, libro+ cd audio, Squilibri editore, Roma 2009
Vincenzo Santoro, Non si vive una sola Notte, in “Il giornale della musica”, n. 10, ottobre 2009, pp. 48
Vincenzo Santoro, Alle origini della rinascita della musica popolare salentina: l´esperienza del Canzoniere di Terra d´Otranto. Intervista a Franco Tommasi, in AA VV, Melissi, n. 18/19, ottobre 2009, pp. 79
Vincenzo Santoro (a cura di), Memorie della terra. Racconti e canti di lavoro e di lotta del Salento, libro+cd audio, Squilibri Editore, Roma 2010


SCADENZA ISCRIZIONI PER IL LABORATORIO INTENSIVO DI PIZZICA SALENTINA : 16 MARZO 2018

 

Laboratori Esperienziali - "Dalla conoscenza di sè all'atto creativo"

18/3/2018

LABORATORI ESPERENZIALI CREATIVI, a cura della Dott.ssa FRANCESCA TUCCI.

La creatività è la capacità dell’individuo di pensare diversamente, di inventare qualcosa di nuovo, unico, speciale. Ogni atto creativo nasce dal modo di vedere e vivere la realtà; rappresenta una proiezione di idee, emozioni, vissuti, gioie e dolori espressi attraverso tutto ciò che rende concreto il mondo interiore. In quest’ottica la possibilità di esplorare se stessi può essere la chiave per riscoprire la libertà creativa del Bambino Libero e per sperimentare in modo spontaneo, autentico e personale l’atto creativo. Il laboratorio si sviluppa attraverso un ciclo di incontri in cui sarà possibile esplorare se stessi sia in momenti di ricerca solitaria che in relazione all’altro; tutto questo metterà le basi per il lavoro di espressione creativa effettuato con l’uso di strumenti diversi (movimento, scrittura, pittura, ecc.), 

Il percorso è rivolto ad adulti e consta di n.6 incontri, con cadenza di una volta a settimana, per 3 ore ad incontro.

Non è necessario essere artisti e non si insegneranno tecniche specifiche. Il laboratorio è rivolto a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco e scoprire qualcosina in più di sè.


SCADENZA ISCRIZIONI: 12 MARZO 2018
INIZIO LABORATORIO: 19 MARZO 2018

Per maggiori informazioni sugli incontri, struttura e contenuti, contattare la Dott.ssa Tucci al numero 3291379484
Per le iscrizioni rivolgersi alla segreteria dell'Associazione Jaco al numero 3298484102

Jam session Crossing-over - Cena+Spettacolo di beneficenza

15/3/2018

SAVE THE DATE!! VENERDI' 16 MARZO presso la nostra associazione avverrà un importante evento, che segnerà l'inizio di nuove esperienze e collaborazioni, con la Fondazione NUOVA SPECIE onlus della città di Troia. 
Il titolo della serata vuole rendere l'idea della commistione di idee, dello scambio reciproco e produttivo di esperienze, progettualità ed energie all'unico fine di valorizzare il territorio, attraverso la cultura, l'arte, la musica e tutte le manifestazioni creative di crescita della comunità.
La serata sarà così articolata:
- Ore 19:00 - ingresso
- Ore 19:30/20:00 - cena e presentazione delle realtà associative, con interventi musicali
- Ore 22:00 - Concerto della Skart Dynamic Orchestra
- Ore 23:30 - Jam Session

E' gradita prenotazione per la partecipazione alla cena entro il 9 Marzo.
Per info e inviti contattare i numeri 3298484102 - segreteria Jaco; 3203528998 - segreteria Nuova Specie onlus

Corso di Flamenco con Andreina Cifelli

18/11/2017

JACO presenta....il VERO corso di FLAMENCO a FOGGIA!! A cura di Andreina Cifelli.

DOCENTE:
Andreina Cifelli, bailaora, coreografa e insegnante di Flamenco. Diplomata nel 2008 presso la ANMB (Associazione Nazionale Maestri di Ballo) consegue a Modena il titolo di Maestra di Flamenco. Inizia i suoi studi nel 2000 a Roma alla Spanish Dance Society presso la quale ha sostenuto esami che le hanno conferito una serie di certificazioni attestanti il livello di formazione raggiunto nella tecnica, nello stile e nella conoscenza della tecnica delle nacchere.
Successivamente e anche attualmente si reca in Spagna (Siviglia, Malaga, Madrid, Jerez de la Frontera, Granada) per approfondire i suoi studi nelle migliori Accademie Spagnole con i maestri: Andrés Pena, Pilar Ogalla, Patricia Ibañez, Rafaela Carrasco, Concha Jareño, Soraya Clavijo, Juan Ogalla, Maria del Mar Moreno, Maripaz Lucena, Mercedez Ruiz, Manuela Rios.
Partecipa ai corsi di tecnica di bata de cola, mantòn e abanico durante il Festival de Jerez nel 2012 e nel 2013 a Jerez de la Frontera con le bailaoras Pilar Ogalla, Chiqui de Jerez e Mercedes Ruiz. 
Prende parte a numerosi eventi culturali, spettacoli teatrali e partecipa a tablaos flamencos in varie città italiane fra cui Roma dove tutt’ora perfeziona le sue conoscenze con professionisti dello scenario flamenco locale quali Cristina Benitez.
Partecipa, in qualità di ospite, a vari programmi televisivi.
Partecipa a febbraio del 2016 alla rassegna musicale ‘Acustica’ presso il Museo della Civiltà del vino di Manduria accompagnata dalla chitarra flamenca della talentuosa Angela Centola con la quale, nell’estate 2016, si esibisce a Taranto nello splendido scenario del Castello Spagnolo in occasione della ‘Notte delle chitarre’.
Alla stessa rassegna musicale è stata presente l’estate 2017 accompagnata al baile dalla chitarra di Juan Lorenzo, uno dei massimi esponenti della chitarra flamenca in Italia. 
Ha insegnato a Roma dal 2008 al 2010 presso la A.S.D. Royal-Dance, A.S.D. Fit & Dance e A.S.D. Mondo Movimento. 
Nel 2016 ha insegnato presso la Associazione di Promozione Sociale per il Recupero e la Valorizzazione delle tradizioni popolari Ethnos (Lucera). 
Dal 2011 insegna a Campobasso presso la Associazione Sportiva Dilettantistica ‘Scarpette Rosse’. 


VI ASPETTIAMO DOMENICA 19 ALLE ORE 18:00 PER L'OPEN DAY GRATUITO!! 

Per info logistiche: Associazione Jaco 329-8484102
Per info corso: Andreina Cifelli 338-3804769

CORSO DI BALLI DELLA TRADIZIONE POPLARE DEL SUD ITALIA

29/10/2017

OPEN DAY Lunedi 30 ottobre, ore 20:00

CORSO di BALLI della TRADIZIONE POPOLARE del SUD ITALIA

BALLI DI CORTEGGIAMENTO:

Tarantella di Carpino

Tammurriate

Pizziche

Progetto ANIMASUD a cura di Aurelia Gagliano e Antonio Generoso, membri del direttivo e ballerini del gruppo MUSICI e CANTATORI di CARPINO, https://www.facebook.com/Musici-e-Cantatori-di-Carpino-181…/
e Orchestra Etnica del Gargano, special guest con i TarantaGypsy. 

BIOGRAFIA: Aurelia Gagliano e Antonio Generoso da anni ballano negli spettacoli e nei festival di musica tradizionale esibendosi sui palchi nelle principali piazze del sud Italia. Vantano collaborazioni importanti con i Cantori di Carpino, e special guest coi Rione Junno.
Esperti nei balli della tradizione popolare del sud Italia con particolare riguardo alla tarantella di Carpino, hanno condotto diversi stage fuori regione.
La tarant.di carpino è un ballo che avviene su melodie di straordinario fascino ripercorrendo le fasi dell'amore, infatti l'uomo corteggia la donna e tenta di sedurla.

ATTIVITA' E CORSI 2017/2018

RIPARTONO LE ATTIVITA' PER IL NUOVO ANNO SOCIALE 2017-18 DEL

CIRCOLO ARCI JACO - ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE

 

 

Da Ottobre 2017, nuove importanti collaborazioni e nuovi laboratori in casa Jaco!!

 

Sta per ripartire il nuovo e ricco anno sociale, presso l'Associazione di promozione sociale e culturale JACO, con sede presso il Villaggio Artigiani a Foggia, alla Via di Camarda (II^ Traversa Tratturo Castiglione). Ad Ottobre infatti, ripartiranno diversi e interessantissimi percorsi inclusivi, formativi e culturali, con laboratori, corsi e nuove ed importanti collaborazioni.

Il mese di Ottobre sarà, inoltre, il mese di riapertura e riavvio delle attività dell'ORCHESTRA SOCIALE "SKART DYNAMIC",  questa volta però senza alcun sostegno economico da parte delle Istituzioni. L'Associazione e il suo staff di docenti esperti ha scelto coraggiosamente di proseguire il progetto, iniziato nel 2015 con "La Pietra Scartata". Nei due anni di attività l'Orchestra Sociale ha raggiunto tanti ragazzi, offendo loro la possibilità di credere ed impegnarsi in un progetto che li ha portati a suonare al Teatro Giordano di Foggia. Questo progetto, nasce per educare “buoni cittadini”, per prevenire il disagio e promuovere la capacità di integrarsi in un sistema di regole con l’unico costo richiesto dell’impegno personale: “15 minuti di studio al giorno”. "Nella nostra orchestra il 30% circa ha piccoli disturbi dell’apprendimento (ADHD, Dislessia, ecc.) e il 10% circa ha disturbi e patologie psicofisiche; e la totalità di questi traggono evidenti miglioramenti dalla frequenza delle nostre attività didattiche".

Tra i diversi altri laboratori, ritorna a grande richiesta anche il corso di PERCUSSIONI AFRO-BRASILIANE, dall'11.  Il corso, ormai giunto alla suo terzo anno, è tenuto dal Maestro Stefano Rossini, uno dei massimi esponenti del genere afro-brasiliano in Italia, mira alla conoscenza e alla pratica delle tecniche basilari su tutti gli strumenti di percussioni brasiliane e l'utilizzo di poliritmie e di interazione fra i vari strumenti. Il programma dei corsi prevede la possibilità di realizzare esibizioni di varia importanza, per attuare una crescita aggregativa e comunicativa di tutti i partecipanti ai corsi, aprendo importanti considerazioni sulla loro intrinseca funzione sociale e socializzante. CORSI E LABORATORI DI CORO E STRUMENTO PER TUTTI. Corsi individuali collettivi di Pianoforte, Percussioni, Viola, Violino, Violoncello, Tromba, Trombone, Flauto, Sassofono, Clarinetto, Basso, Contrabbasso, Chitarra, Clarinetto. Inoltre, saranno attivati i Laboratori collettividi: Coro, Ritmica, Fiati e Improvvisazione; un corso di FOTOGRAFIA DIGITALE, Laboratori collettivi per BAMBINI di COSTRUZIONE DI STRUMENTI MUSICALI DA MATERIALE DI SCARTO, grazie alla collaborazione con "L’albero dell’Elfo” del M° Elena De Bellis, ed infine, ma non ultimo, un Corso di RESTAURO LIGNEO.

Durante l'anno non mancheranno Workshop formativi, seminari e momenti serali dedicati ai concerti ed alla promozione della cultura e della buona musica.

FESTA D'INIZIO NUOVO ANNO SOCIALE

23/9/2017

CARINHOSO - PRESENTAZIONE ALBUM LIVE BY PIERLUIGI VANNELLA

18/7/2017

La Locomotiva (Nomadi Tribute Band)

11/5/2017

Il ritorno on stage de "LA LOCOMOTIVA" Tribute Band dei Nomadi.

 

La storia della band più longeva d'Italia ripercorsa in 2 ore di concerto dai classici di Augusto Daolio fino alle ultime produzioni.

Ingresso gratuito

CORSO DI RESTAURO LIGNEO

21/4/2017

Jaco aps è anche artigianato e valorizzazione dell'arte.
Parte un nuovo corso di RESTAURO LIGNEO presso il nostro laboratorio di aertigianato, a cura di Gianfranco Di Nanno.

Il corso prevede l'esperienza diretta di laboratorio con la messa in opera delle varie fasi del restauro ligneo (conservativo, strutturale ed estetico).
OBIETTIVIi:
- Conoscenza di base della pratica del restauro ligneo;
- Conoscenza di materiali e delle attrezzature utilizzate nell'arte del restauro ligneo: sverniciatura, stuccatura, carteggiatura, incollaggi vari, verniciatura e lucidatura.

DURATA: 48 ORE, suddivise, a seconda delle necessità degli iscritti in 4 ore settimanali.

SCADENZA ISCRIZIONI MERCOLEDI' 19 APRILE

Per info e iscrizioni contattateci al numero 3298484102

MASTERCLASS SAX & PERCUSSIONI LATIN & BRAZILIAN JAZZ con SERGIO GALVAO

11/4/2017

Mercoledì 12 Aprile 2017, dalle ore 12 alle ore 18:30, presso l'Associazione Jaco di Foggia, si terrà una Masterclass unica e interessantissima, dedicata a tutti i musicisti e cantanti, e tenuta dal Maestro Sergio Galvao, affermato sassofonista del panorama classico e latin & brasilian jazz. Ha ottenuto 2 nominations al Grammy Awards nel 2014 nella categoria "Best latin jazz Album" e "Best improvised jazz solo".
La Master si dividerà in due momenti:
dalle 12:00 alle 14:00 - lavoro individuale e di gruppo sulla musica d'insieme per sax;
dalle 15:00 alle 18:30 - musica d'insieme con l'inserimento di basso, chitarra, piano, canto e
batteria.
Inoltre, ci sarà la straordinaria presenza del Maestro Stefano Rossini, che introdurra anche gli strumenti a percussione della tradizione afro-brasiliana.
Al termine della master verrà rilasciato attestato di partecipazione.
La quota di partecipazione è di 20,00 €.

Per info e iscrizioni contattateci a questo
indirizzo email o al numero 3298484102.

Francesco Cusa live - Solomovie drums & Ridetti e Ricontraddetti

9/3/2017

VENERDI' 10 MARZO 
DOPPIO EVENTO LIVE con 
FRANCESCO CUSA, che presenta
"Ridetti e Ricontraddetti": raccolta di massime ed aforismi uscito per Carthago nel 2016.

Ne parla con l'autore l'attrice Rosa d'Onofrio

A seguire ....

FRANCESCO CUSA – SOLOMOVIE drums 
Francesco Cusa plays Buster Keaton

Francesco Cusa - drums, composition, live electronics

Dalla colonna sonora del film di Buster Keaton 'Sherlock Jr., diversi percorsi estrapolati da vari CD creano un tappeto sonoro in cui il noto batterista d'origine siciliana segue le immagini del film. Si tratta di una sorta di composizione che mira a sottolineare l'opera della Keaton, dinamica e spesso onomatopeica, che sottolinea il ritmo incredibile del film.

Appuntamento unico, assolutamente da non perdere!

Unica tappa a Foggia, del compositore e autore FRANCESCO CUSA.

Per info, prenotazioni e prevendite, contattare il numero 3298484102

LO SPECCHIO DI PIETRA LUNA - Fiaba per bambini

25/2/2017

LO SPECCHIO DI PIETRA DI LUNA è una fiaba d’Oriente riscritta e adattata per il teatro in maniera assolutamente inedita ed originale dalla Compagnia I Contratti D’Idee. Racconta la storia d’amore di Milo e Aidia, i quali, dopo una serie di traversie e difficoltà che impediscono la loro unione, si ritrovano e si riconoscono proprio grazie allo specchio di pietra di luna. La pietra di luna è conosciuta e considerata magica fin dall'antichità. In questa fiaba, particolare rispetto ad altre, ha il valore di simbolo dell’amore e stupirà moltissimo.

Per info e per prenotazioni alla serata chiamare il numero 3298484102

BROTHERHOF Live - Presentazione nuovo album

11/2/2017

BROTHERHOF - Quartetto piano less. Propone un genere musicale "moderno", facendo attenzione agli arrangiamenti sia di pezzi originali che dei grandi classici.
Direttamente dalla tournèe con Lorenzo Jovanotti Cherubini i musicisti Antonello Del Sordo alla tromba e Mattia Della Pozza al sax e poi... Luca Grani al basso e Giovanni Minguzzi alla batteria.

Tutti e quattro hanno vissuto ciascuno particolari esperienze che li hanno portati ad avvicinarsi al mondo e al linguaggio jazz in maniera differente, ora i quattro musicisti lavorano insieme per esprimere in modo creativo un pensiero e modo di essere.

L’appuntamento quindi è per domenica 12 febbraio dalle ore 21:30.
Se siete amanti della bella musica di altissimo livello, è sicuramente un concerto da non perdere!!

https://www.facebook.com/Brotherhof/
https://www.youtube.com/channel/UCF4SpkoG3Z1FxX-72ftYfAA


Per info e prenotazioni alla serata chiamare il numero 3298484102

CASCATE - TEATRO & READING SHOW

3/2/2017

La Compagnia I Contratti D'Idee, presentano uno spettacolo a metà tra il Reading letterario e il teatro vero e proprio.

La compagnia lavora già in tutta la regione Puglia ed è composta da due giovanissimi attori professionisti, Luca Di Pierno, formatosi nella compagnia teatrale "Il Cerchio di Gesso", e Manuela Vista, diplomata in Acting presso la Scuola Holden di Torino e studente di violino presso il conservatorio di Bari.

 

CASCATE

Un luogo ben preciso accorda le personalità diametralmente opposte ma complementari di due uomini. Questo è un luogo di lune di miele e di suicidi. Con l'arrivo inaspettato di una giovane donna, diventerà lo scenario di una grande impresa, che sconvolgerà per sempre le vite fino ad allora apatiche e stagnanti di tutti e tre. Dettagli Si tratta di uno spettacolo a metà fra il reading letterario e il teatro vero e proprio. Una formula insolita, che prevede musica, cambio costumi, movimento, interazione con il pubblico.

La storia è arrangiata in modo brillante e scorrevole, il pubblico segue volentieri e non si annoia!

Ingresso riservato ai soci ARCI 2016/2017 3€ - Per i non tesserati ARCI 6€.
Per info e prenotazioni contattare il numero 3298484102.

Klez Note live per Giornata Della Memoria

26/1/2017

Il 27 GENNAIO 2017, ore 21:30, presso il nostro Circolo Arci, in II^ Trav.sa Tratturo Castiglione, al Villaggio 
Artigiani, Foggia.
CONCERTO PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA con i KLEZ NOTE in Mazel Tov! –per non dimenticare! musica popolare ebraica.
I Klez Note sono un quintetto di musica popolare ebraica, nato per mantenere viva la tradizione Klezmer attraverso la 
riproposizione di brani tradizionali e di inediti. Il gruppo nasce a Foggia nel 2014 grazie alla sinergia e alla 
passione di cinque giovani amici all’interno del Conservatorio “U. Giordano” (Fg) ed è composto da:

Elena De Bellis: Violino, Stroh violin e tamburello
Francesca Scarano: Violino
Ermanno Ciccone: Chitarra
Michele Rampino: Fisarmonica
Gianluigi Valente: Clarinetto


Canale YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCYX3NF2w8SCylGm59zyVAOA

Ingresso riservato ai soci ARCI 2016/2017 3€ - per i non tesserati ARCI 6€.
Per info e prenotazioni contattare il numero 3298484102 o visitate il sitowww.jacoassociazione.it

Incontro spettacolo - Alle radici del ROCK!

15/12/2016

La rassegna di spettacoli dal vivo di Jaco, prosegue, con un incontro spettacolo d'eccezione......

ALLE RADICI DEL ROCK: uno spettacolo di storia, racconti, strumenti e grande musica
a cura del Maestro Luigi Mitola e con la collaborazione del Maestro Antonio Cicoria al cajon.

Che cos’è il Rock, come nasce, come si è evoluto fino ad oggi?
Luigi Mitola (voce, chitarre, armonica, loops) parlerà della nascita ed evoluzione del Rock, dagli albori ai giorni nostri, partendo dal Blues e passando per il Country ed il Folk; da Bo Diddley a Neil Young, da Bob Dylan ai Rolling Stones, Robert Johnson, Bennato, Led Zeppelin, Doors, Bruce Springsteen, Johnny Cash, Beatles etc
Ad accompagnarmi in questo viaggio musicale ci sarà Antonio Cicoria al cajon. 
Durante lo spettacolo verranno eseguiti alcuni tra i brani più rappresentativi del genere, soprattutto quelli dove è particolarmente evidente la contaminazione con il Blues, il Country ed il Folk, vi parlerò anche della nascita di tali canzoni e di aneddoti interessanti ad esse collegate.
Il tutto verrà suonato con delle chitarre davvero speciali (Gibson, Martin, Guild, etc), strumenti simbolo che hanno fatto la storia della musica degli ultimi 80 anni.
Una serata di grande Rock!

L'ingresso è riservato ai tesserati ARCI 2016/2017 o con tessera provvisoria € 3,00.

WORKSHOP  “BODY PERCUSSION E ATTIVITA' INTEGRATE" a cura di CIRO PADUANO

6/1/2017

Si terrà i prossimi 7 e 8 Gennaio 2017, la seconda edizione del Workshop di "Body Percussion e Attività Integrate", organizzato dall'Associazione JACO di Foggia, in collaborazione con l'OSI (Orff-Schulwerk Italiano) e diretto dal Maestro Ciro Paduano, dedicato a tutti i docenti di scuole di ogni ordine e grado, musicisti, educatori e operatori sociali e assistenziali.

 

Il workshop è Patrocinato dall'Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Puglia e dal Sistema regionale di eventi e spettacoli dal vivo Puglia Off.

 

Il workshop è riconosciuto ai fini del compimento dei percorsi di formazione nazionale dell’OSI Orff-Schulwerk Italiano (ww.orffitaliano.it)organizzati dalla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia con Giovanni Piazza (www.donnaolimpia.it).

Ai partecipanti è inoltre richiesta l’iscrizione all’OSI per l’anno corrente (euro 15,00) che dà diritto a iscriversi a seminari, corsi e altri eventi organizzati dall’OSI sul territorio nazionale e a usufruire in forma gratuita dell’intero repertorio di materiali didattici pubblicato on-line (ad oggi 181 unità didattiche). Chi fosse già iscritto all’OSI per l’anno in corso (1 set. 2016 - 31 ago. 2017) è tenuto a fornire il codice associativo o a esibire la mail di accettazione ricevuta al momento dell’iscrizione.

 

Al termine dei lavori verrà rilasciato un attestato di partecipazione riconosciuto dalla Regione Puglia e valido per gli usi consentiti dalla legge.

 

Il corso è prevalentemente operativo e si basa sulle linee pedagogiche della metodologia Orff-Schulwerk. Attraverso il coinvolgimento attivo dei partecipanti si intende offrire un approccio diretto ed immediato al fare musica a partire da esperienze base di tecnica della body percussion poi sviluppata fino a creare un primo repertorio di approccio ritmico espressivo con tale tecnica.

 A questo scopo i partecipanti verranno messi nella condizione di lavorare e apprendere come se fossero essi stessi un gruppo classe. Le esperienze fatte saranno di volta in volta oggetto di riflessione, sia per chiarire la logica dell’itinerario didattico seguito che per dare ulteriori suggerimenti e sviluppi per la possibile personalizzazione delle proprie prassi operative. 

 

Aree di apprendimento

  • il corpo (nel movimento espressivo e ritmico, nell’esplorazione delle sue possibili sonorità, nello sviluppo della coordinazione motoria, body percussion);

  • la voce (nell’esplorazione vocale, nel parlato e nel cantato);

  • gli strumenti (strumentario Orff, oggetti di uso quotidiano, strumenti d’arte);

  • i codici (codici di trasformazione dal segno al suono e viceversa, dal segno al movimento e viceversa).

Contenuti​

  • Brani di body percussion a più voci;

  • brani per voce (cantata e parlata)  e strumentario Orff;

  • semplici coreografie in movimento di ritmi con la body percussion;

  • brani ritmici suonati con oggetti di uso quotidiano;

  • brani di stile e generi diversi suonati con strumentario Orff, strumenti d’arte e body percussion.

 

Per ulteriori informazioni e dettagli contattare la segreteria didattica dell'Associazione di Promozione Sociale e Culturale JACO, al numero 3298484102, alla email associazionejaco@gmail.com 

Vito Di Modugno Organ Quartet

1/12/2016

Vito Di Modugno è a capo di un eccellente quartetto formato da musicisti di riferimento del jazz italiano.

Formatosi nel 2002, il gruppo ha realizzato quattro cd per la Red Records, con la partecipazione di musicisti come Jerry Bergonzi, Fabio Morgera, Pino Di Modugno, Fabrizio Bosso, Sandro Gibellini e Stefano D’Anna.

Un quartetto in grado di offrire uno spettacolo esplosivo e divertente, proponendo un repertorio che comprende brani originali e composizioni dei grandi musicisti jazz Blue Note oriented.

L’occasione di sentire il quartetto dal vivo è una vera e propria magia!!!

VITO DI MODUGNO - Hammond
MICHELE CARRABBA - Sax tenore
PIETRO CONDORELLI - Chitarra
MASSIMO MANZI - Batteria


BIGLIETTI IN PREVENDITA al numero 3298484102

Corso di Fumetto per Bambini

25/11/2016

OPEN DAY, nuovissimi Laboratori collettivi per bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni, a cura di Luigi Vinelli (fumettista e disegnatore).

Programma:
- IL DISEGNO DI BASE
I FERRI DEL MESTIERE
- "RIDOTTI ALL'OSSO"
- ANATOMIA E FIGURA UMANA
- LE LINEE BASE: I MANICHINI
- MODELLI IN MOVIMENTO
- STUDIO DEL PERSONAGGIO
- ESPRESSIONI FACCIALI
- PANORAMICA: PRIMO PIANO, DETTAGLIO, FIGURA INTERA
- LE PAROLE DEL FUMETTO
- LO STORYBOARDS
- STILE
- SCRIVERE UNA STORIA: DALLO SPUNTO AL SOGGETTO
- SCENEGGIATURA
- LAYOUT
- CLEAN UP
- I BALLON
- LA CARICATURA
- VARI TIPI DI FUMETTO
- IMPARIAMO A DISEGNARE I PERSONAGGI DISNEY
- LA COPERTINA DEL FUMETTO


E' gradita prenotazione.
Contatti: 3298484102

METAMORFOSI quintet - live concert

18/11/2016

PROSSIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA "SATURDAY NIGHT WITH...!", CON IL PROGETTO METAMORFOSI QUINTET!!

Giuseppe Muciaccia - Clarinetto e Sax Tenore
Pino Lentini - Clarinetto e Sax Soprano
Massimo Cianciaruso - Clarinetto e Sax Baritono
Antonio Sciscioli - Clarinetto e Sax Alto
Lucia Diaferio Azzellino - Voce

Un viaggio straordinario che, partendo dalle pagine più belle della Musica Classica e d’Opera, rivisitate per quartetto di clarinetti, giunge alle composizioni più accattivanti del repertorio jazz scritte o arrangiate per quartetto d sassofoni.
L’impasto sonoro è, certamente, l’elemento più interessante: gli intrecci compositivi e le soluzioni armoniche rilevano la complessità dei brani e la bravura dei musicisti, ponendo sempre l’accento alla “piacevolezza d’ascolto”.
Conferma il carattere mutevole dell’ensemble, la collaborazione
di una voce femminile che, interpretando brani belcantistici e standard jazz, completa il Quartetto in tutte le sue potenzialità.

Il progetto è inserito nel calendario eventi regionale Puglia Off, di cui l'Associazione Jaco è operatore culturale di rappresentanza per Foggia.

 

www.pugliaoff.it


Concerto & Apericena


Ingresso riservato ai tesserati arci 2016, o con tessera provvisoria (contributo di 3€) 
Possibilità di prenotazione al numero 3298484102

SOUL STREAM BAND live concert - special guest NICO QUERO

10/11/2016

ECCEZIONALMENTE DI VENERDI'!!! Da Jaco continua la rassegna dei concerti e degli spettacoli rigorosamente live...e questa settimana sarà la volta degli amici della SOUL STREAM BAND - il meglio della musica soul!

GERRY RUOTOLO on piano
GIANCARLO LEGGIERI on bass
LUIGI MITOLA on guitar
ANTONIO AUCELLO on sax
ANTONIO CICORIA on drums

MIRIAM STRANIERI on voice

....e un grandissimo SPECIALE GUEST 
NICO QUERO!!

La band e il concerto sono inseriti nel calendario eventi regionale Puglia Off, di cui l'Associazione Jaco è operatore culturale di rappresentanza per Foggia.

Concerto & Apericena #solodajaco #rassegnaeventipugliaoff


Ingresso riservato ai tesserati arci 2016, o con tessera provvisoria (contributo di 3€) 
Possibilità di prenotazione al numero 3298484102

OPEN DAY CORSO DI BIODANZA

13/10/2016

A cura e direzione di FLAVIO BOFFETTI.
Insegnante Didatta di Biodanza, direttore della Scuola di formazione di Napoli. Allievo del Prof. Rolando Toro, psicologo e antropologo cileno, creatore del sistema Biodanza.
Conduce corsi e workshop di Biodanza dal 1997, in Italia, Europa, Sud America, Stati Uniti e Sud Africa.

www.spaziobiodanza.it

Biodanza non è una tecnica di danza ma un percorso di crescita, un graduale viaggio alla scoperta di sé. Grazie a esercizi che combinano musica, movimento e incontro in gruppo, permette di recuperare il piacere del movimento, di risvegliare le nostre risorse positive, e di entrare in relazione autentica con noi stessi e con gli altri. Una poetica dell'incontro umano 

Cosa offre un corso di Biodanza? - La possibilità di conoscere te stesso - La possibilità di rinforzare la tua autostima - La possibilità di imparare a comunicare meglio - La possibilità di fare nuove splendide amicizie - La possibilità di avere più equilibrio e armonia nella tua vita. Un’attività ANTISTRESS, DIVERTENTE, DOLCE e ARMONIOSA, che stimola BENESSERE PSICOFISICO e GIOIA di vivere. Biodanza è un sorprendente percorso di crescita ed evoluzione umana creata dallo psicologo e antropologo cileno Rolando Toro. Per praticarla non occorre assolutamente saper danzare né “muoversi bene”.
In Biodanza non esistono né la prestazione, né la competizione.

 

E’ rivolta a uomini e donne di tutte le età e non è assolutamente affaticante.
L’abbigliamento consigliato è comodo e leggero, a strati.


Prima lezione solo 2 €
Vi aspettiamo

HALLOWEEN FOR KIDS - BRIVIDI E ZUCCHE

30/10/2016

Lunedì 31 Ottobre dalle 18:30,  JACO organizza

HALLOWEEN FOR KIDS!!....BRIVIDI E ZUCCHE, giochi e animazione DA PAURA, in collaborazione con il fumettista Luigi Vinelli.

Vi aspettiamo per un halloween divertentissimo, in compagnia dei nostri animatori più creativi e simpatici, per divertici  e realizzare insieme divertenti oggetti decorativi per la festa più mostruosa dell'anno!!

_________età 4-10 anni_________

Il costo del biglietto comprende animazione, giochi, laboratorio creativo, palloncini e playground.


Per info e prenotazioni chiamare il numero 3298484102

Rassegna "Saturday Night with..!"

21/10/2016

DA JACO COMINCIANO I "SATURDAY NIGHT WITH..."!! CONCERTI E SPETTACOLI DAL VIVO, TUTTI I SABATO SERA A PARTIRE DAL 22 OTTOBRE

"Miles" jazz quartet" in Concert homenatge to Miles Davis - Tributo a Miles Davis!!

MIMMO MARASCO ON TRUMPET
PUCCI CHIAPPINELLI ON PIANO & SYNTH
LELLO DRAGONE ON BASS
SILVIO LA TORRE ON DRUM
SAVERIO PISERCHIA ON GUITAR

Concerto e apericena!

Ingresso riservato ai soci Arci.
Per info e prenotazioni 3298484102

Incanto Disney - Sogni e desideri in musica

15/10/2016

Un evento tutto dedicato ai più piccoli. 
La Skart Fantasy Orchestra proporrà brani tra i più celebri della storia dell'incredibile mondo Disney, e con le sue note ci porterà a sognare con la magia e la fantasia delle fiabe più amate da grandi e piccini.
In un'atmosfera ricca di immagini, suoni e colori, i più piccoli potranno divertirsi, giocare, suonare con l'orchestra e molto altro ... sarà una serata coinvolgente e ricca di sorprese.
Impossibile mancare!!!

Il costo del biglietto è di 3 euro.

Per info e prenotazioni 3470627638 oppure associazionejaco@gmail.com

RIPARTONO I CORSI DELLA JACO SAMBA SCHOOL

3/10/2016

L'associazione Jaco è lieta di invitare grandi e piccini all'esibizione della JACO SAMBA SCHOOL diretta dal M° Stefano Rossini, che presenterà il nuovo anno dei corsi individuali e collettivi di PERCUSSIONI AFRO-BRASILIANE....GLI UNICI IN TUTTA LA PUGLIA!!!! 

Vi aspettiamo numerosi a Piazza Cesare Battisti a Foggia, il 21 Settembre dalle 18, per poter condividere con voi tutta la gioia che ci trasmette la musica d'insieme e raccogliere nuove iscrizioni.

DIRITTI IN SCENA

29/9/2016

Teatro e impegno civile. Un binomio forte, perché l’attore comunica al pubblico la passione per i diritti, che poi è passione per le persone. Quattro monologhi su temi caldi: la legalità, la violenza contro le donne, il carcere, la discriminazione della comunità LGBT, tortura e pena di morte. Gli attori sono giovani della Compagnia Teatrale Universitaria (CUT) che interpretano i testi di Marcello Strinati: Stefano Corsi, Mariangela Conte, Pier Ciccone. 
Insieme a loro, Amnesty International (che organizza l’evento), Libera e Arcigay, con la partecipazione dell'associazione di promozione sociale JACO. 
Appuntamento per una riflessione post vacanze, in un clima conviviale, con jam session aperta a tutti. Un evento da non perdere, venerdì 30 settembre alle ore 21 (contributo 5 euro).

Amnesty International gr134 Foggia


per info Valentina Montervino 320.0648328

Amnesty International è un'Organizzazione non governativa indipendente, una comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale. L'associazione è stata fondata nel 1961 dall'avvocato inglese Peter Benenson, che lanciò una campagna per l'amnistia dei prigionieri di coscienza. Attualmente, Amnesty International è un movimento globale di oltre sette milioni di persone che svolgono campagne per un mondo in cui i diritti umani siano goduti da tutti. 

Siamo un movimento globale di oltre sette milioni di sostenitori, soci e attivisti in più di 150 paesi e territori, impegnati in campagne per porre fine a gravi violazioni dei diritti umani. In Italia i soci e i sostenitori sono oltre 65.000.

JACO opera come Associazione di Promozione Sociale no-profit nell’area di Foggia e provincia. E' composta per la maggior parte da volontari con età compresa tra i 18 e i 35 anni. Dal 2015 l’associazione è affiliata al Circuito Provinciale Arci di Foggia. 
Obiettivo centrale dell'Associazione è promuovere la crescita civile e culturale della popolazione giovanile attraverso iniziative che apportino un miglioramento al tessuto sociale del territorio.

LABORATORI LUDICI COLLETTIVI DI ARTE E MUSICA PER BAMBINI

15/9/2016

In Italia, i “laboratori musicali per bambini” vengono confusi purtroppo molto spesso con lo studio della musica, della teoria musicale prima e dello strumento dopo. Questo approccio, spesso nega alla stragrande maggioranza dei bambini il piacere e i benefici che può offrire un laboratorio collettivo di arte ed educazione alla musicalità con un approccio più emotivo e più divertente. I laboratori per bambini che proponiamo seguono esattamente questo principio.

Si tratta innanzitutto di non-corsi, cioè non prevedono un percorso lineare di accumulazione di sapere, che sfoci in un esame o in un saggio. Nei nostri laboratori di musica, i bambini devono potersi approcciare all’esperienza sonora liberamente e con piacere, liberi da secondi pensieri. L’intera esperienza laboratoriale si configura come esplorazione sensoriale, emotiva e relazionale. La tipologia di approccio è: “Al bando lo studio, la musica non è un fine ma un mezzo”. I nostri laboratori sono così: strumento di piacere e di benessere, maestro di relazioni positive e costruttive.

 

OBIETTIVI

· Favorire l’interazione e la socializzazione

· Sperimentare il linguaggio musicale attraverso l’esperienza diretta con l’ascolto, la produzione sonora e il ritmo

· Esplorare e scoprire materiali a disposizione e utilizzarli con creatività

· Sviluppare la coordinazione oculo-manuale, la coordinazione spazio-temporale e la percezione spazio-temporale

· Scoprire la propria voce, come ambito privilegiato di espressione e relazione con gli altri.

· Esprimere le emozioni suscitate dalla musica attraverso l’uso dei colori

· Ascoltare se stessi, conoscere il proprio corpo e le proprie emozioni; ascoltare gli altri, favorendo sempre l’espressione personale, lo scarico emotivo, lo sfogo personale, la condivisione.

 

PERIODO DI SVOLGIMENTO

GIUGNO: 4 incontri mensili

LUGLIO-AGOSTO: tutte le mattine dal lunedì al giovedì – dalle 10:00 alle 13:00

SETTEMBRE: 4 incontri mensili

 

DESTINATARI

Bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni.

LE ISCRIZIONO SONO SEMPRE APERTE!

Stasera cucino io! Rassegna culturale sulla gastronomia locale

30/8/2016

Jaco aps lancia “Stasera Cucino io!” 
progetto di diffusione gastronomica delle arti culinarie della tradizione locale.

 

Ogni mercoledì/giovedì, a partire dal 31 Agosto 2016 e per tutto l’autunno, si alterneranno ai fornelli di Jaco “chef per una sera”, volontari che proporranno la loro personale interpretazione della tradizione culinaria nostrana al ritmo delle stagioni! Non mancheranno sorprese e interpretazioni internazionali…

Se vuoi vivere un’esperienza divertente, culturale e soprattutto gustosissima, e far parte della Giuria popolare, puoi chiamare i numeri 329.848.41.02 / 380.245.34.53

Ti aspettiamo!

Miles jazz quartet - Tributo a Miles Davis concert homenatge

25/7/2016

"Miles" jazz quartet in: Concert homenatge to Miles Davis - Tributo a Miles Davis!!

MIMMO MARASCO ON TRUMPET
PUCCI CHIAPPINELLI ON PIANO & SYNTH
LELLO DRAGONE ON BASS
SILVIO LA TORRE ON DRUM

Concerto e apericena sotto le stelle!

Per info e prenotazioni 3298484102

E...STATE ALLA MULTISALA: SKART DYNAMIC ORCHESTRA IN CONCERTO

20/7/2016

SEGNATEVI QUESTA DATA!!...21 LUGLIO ORE 20:30 PRESSO LA CITTA' DEL CINEMA....

 

LA SKART DYNAMIC ORCHESTRA DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE APRE LA SERATA CON UN GRAN CONCERTO LIVE!! NON MANCATE!!

2° Torneo di Calcio Balilla Jaco

13/7/2016

Torna a grande richiesta il Torneo di Calcio Balilla di Jaco!! Vi aspettiamo numerosi :-) 

Iscrizioni, 5€ a coppia

Per info e iscrizioni contattateci alla nostra email o al numero 3298484102.

PAPAVERI ROSSI Live - OMAGGIO A DE ANDRE'

11/7/2016

I Papaveri Rossi nascono per omaggiare il genio di Fabrizio De Andrè attraverso la riproposizioni di brani storici riletti in una chiave più intima.
Il gruppo infatti è composto da soli quattro elementi:
- Antonio Perrella alla voce,
- Elena De Bellis al violino
- Ermanno Ciccone alla chitarra
- Michele Rampino alla fisarmonica
.....(con aggiunta di piccole percussioni, clarinetto e flauto, suonati all'occorrenza dai componenti del gruppo.

Assolutamente da non perdere!!!


Free entry per i tesserati Arci 2016.

OpenAir Live Concert 2016

SUMMER 2016!! TUTTI I VENERDI' da Jaco cominciano i concerti live all'aperto!!! per festeggiare e condividere l'estate 2016 in ottima compagnia buon cibo e Jam session live.
 

Vietato mancare!! :-)

Diorhà "Riflesso" - Presentazione nuovo album

9/6/2016

Cantautrice proveniente da Foggia con la passione per la scrittura e la musica d'autore italiana.. amante delle voci "nere" e graffianti del panorama rock/blues internazionale.. Ha una timbrica molto particolare, sensuale accattivante che si lega perfettamente alla grinta ed energia che sprigiona sul palco.
L'Album Riflesso è stato registrato e masterizzato da Antonio Cassinese presso Jafar Recording Studios.
Graziano Cecere: basso & chitarra acustica 
Luca Ligori, Denis Uli: chitarre elettriche
Antonio Cassinese: batteria, pianoforte e archi

Potete ritirare il nuovo album direttamente durante il concerto venerdì 10 giugno.

UN ANNO DI JACO!

4/6/2016

Si terrà, domenica 5 Giugno prossimo, a partire dalle ore 18:00, la festa del 1° Anniversario dell’Associazione Jaco, presso la nuova sede del Villaggio Artigiani. Lo staff e tutti gli amici ed associati, grandi e piccini, sono invitati a condividere una serata di puro divertimento, in cui non mancherà la musica, la solidarietà, il cibo e l’aggregazione sociale. Il Presidente Maestro Giuseppe Chiappinelli e il suo staff di giovani maestri ed educatori sociali, attraverso questo evento, desiderano soprattutto manifestare il loro riconoscimento a tutti gli attestati di stima e di solidarietà che la gente, cittadini appassionati, desiderosi del vero cambiamento culturale e sociale, ha manifestato verso il duro, complesso, ma meraviglioso lavoro di volontariato sociale svolto dall’Associazione nell’ultimo anno.

La serata sarà ricca di animazione. 
Si alterneranno, infatti, sul palco dello Jaco: 
- L'orchestra dei ragazzi del progetto La Pietra Scartata, diretta dal Maestro Giuseppe Chiappinelli
- Alcuni dei musicisti e delle associazioni culturali che da giugno 2015 sono stati ospiti dell'Associazione:
- KlezNote ( Elena De Bellis, Francesca Scarano, Gianluigi Valente, Michele Rampino, Ermanno Ciccone)
- La Quinta Stagione (Valerio Carangella, Marika Perna, Elena De Bellis.
...e altri ospiti a sorpresa!!
- Skart Orchestra con i Maestri, Giuseppe Chiappinelli (pianoforte), Antonio Cicoria (batteria), Lello Dragone (basso), Marika Perna (percussioni), Giovanni La Torre (tromba), Gianluigi Valente (clarinetto), Matteo Quitadamo (sassofono), Daniele Prencipe (pianoforte), Elena De Bellis (violino), Elisabetta Piccirilli (viola), Eunju Yoon (violoncello), Andrea Palumbo (voce) 

...e a grande richiesta, dalle 18:00 proiezione del match finale Pisa-Foggia, in diretta su mega schermo. 

- Durante tutta la serata sarà possibile contribuire all'Associazione ed alle sue attività di volontariato, con donazioni libere o con l'acquisto di gadgets solidali.

Grazie al progetto nazionale gratuito La Pietra Scartata, sono già diversi i ragazzi accolti dall’associazione che stanno compiendo un importante percorso d’integrazione attraverso la musica.
Tra le altre attività di promozione culturale e musicale organizzate e realizzate durante l’anno appena trascorso, si ricordano, la prima scuola di Samba Batucada della Puglia, il primo corso di Body Percussion mai realizzato a Foggia, e moltissimi eventi di musica dal vivo unici per la loro qualità artistica. Attualmente è in corso un'importantissima collaborazione con l'Associazione Civico 21 onlus e con il Ministero di Grazia e Giustizia Minorile Dip. USSM BARI con il Progetto di Educazione alla Legalità. 
Tutti i progetti e le attività sono stati possibili solo grazie alla grande passione dello staff di volontari ed alla solidarietà di tutti coloro che hanno permesso all’associazione di compiere un importante servizio sociale e culturale al territorio.
L’evento è aperto a tutti.

Doppio concerto di chitarra classica "Dal Barocco al Barocco!!"

2/6/2016

Concerto Doppio di CHITARRA CLASSICA
Gli allievi del Maestro Gianluca Persichetti del Conservatorio Umberto Giordano di Foggia, Luigi Staffieri e Giovanni Sauro, si esibiranno in anteprima #solodajaco, con il progetto DAL BAROCCO AL... BAROCCO!


Assolutamente da non perdere!!

Clan Banlieue (Irish Folk e Tributo ai MCR)

12/5/2016

Serata dedicata al Folk con sonorità Irish e Tradizionali Irlandesi.

UNICHE INSIEME - PASSIONI IN CORSO!..... Valorizzazione e promozione delle arti e della cultura artistica femminile

6/5/2016

Una giornata dedicata alla valorizzazione delle arti e della cultura artistica femminile, nella loro varietà ed unicità. 
Una giornata per condividere passioni differenti che si incontreranno e insieme costruiranno un percorso intenso e sempre nuovo.
Una giornata per raccontare e raccontarsi in modo unico ... insieme!

Sabato 7 Maggio presso la nostra sede, si terrà "Uniche insieme. Passioni in corso...", un evento che vedrà protagoniste donne, arte e cultura. Si comincia alle 10.30 con l'apertura degli spazi espositivi e dimostrativi a cura di:

Daniela Tzvetkova - Tintura con pigmenti vegetali
Samanta Piras - Bijoux creativi
Maria Grazia Iacobucci - L'arte sui sassi
Rosa Dalila Destino - Responsabile di zona Yves rocher
Antonella Di Nanno - Capo gruppo Yves Rocher
Maria Assunta La Torre Creazioni - Bigiotteria Vintage

Seguiranno, a partire dalle 16.30 una serie di interessantissimi seminari informativi che vedranno avvicendarsi:
- Donatella Damato con "Lo Yoga come esperienza"
- La consulente filosofica Laila Campobasso con "I fiori di Bach e la pratica politica delle donne"
- Associazione DONNE IN RETE e Associazione JACO APS con il seminario informativo "Condivisione di buone prassi per l'inclusione sociale".

Terminati gli interventi si esibirà lo Jaco Dynamic Quintet. Il gruppo è composto dalle docenti dello staff, Elena De Bellis al violino, Elisabetta Piccirilli alla Viola, Eunji Yun al violoncello e Marika Perna alle percussioni con la speciale partecipazione di Francesca Scarano al violino.

LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE MUSICALE

26/4/2016

"La musica sta lì dove deve essere, al limite tra ciò che si conosce e ciò che non si conosce, e tu devi spingerla verso ciò che non conosci, altrimenti sarà la fine sua e tua". Steve Lacy

 

Il necessario per il laboratorio è minimo, occorre solo il proprio strumento.
Andremo alla ricerca di un suono comune, che possa accompagnarci costantemente. 
Ciò che risulterà, sarà il nostro codice collettivo, un riferimento nel magma che andremo a creare. 
Esploreremo la nostra voce sonora attraverso gli strumenti.
Daremo ascolto alle voci di chi ci sta accanto e a quelle dell'intero collettivo.
Proveremo ad avere un unico respiro, un'unica intenzione, manifestandoli con azioni musicali differenti.
Ci muoveremo soli, in piccoli gruppi e tutti insieme.
Giocheremo con gli spazi a disposizione.
Comporremo irripetibili storie sonore usando elementi come il timbro, l'intensità, la densità,
l'imitazione ed il contrasto, i pieni ed i vuoti.
Trarremo ispirazione da suggestioni visive, sonore, olfattive e tattili.
A nostro agio nel Caos, saremo in grado anche di seguire e/o di proporre una conduction.
L'andamento del laboratorio sarà inevitabilmente soggetto a combinazioni molteplici ed impreviste. 
Più ampio sarà il collettivo, più elementi avremo da combinare insieme.

  

  

M'ama non M'ama - live concert by Antonio Parisi

28/4/2016

Inediti ironici e ritmici del cantautore pugliese che cerca di spiegare "l'amore secondo lui", intrervallati da musica d'autore rivisitata in versione ritmica come Sergio Caputo, Rino Gaetano, De Andrè, De Gregori, Nada, Pino Daniele, Gazzè, Mannarino e chi più ne ha più ne metta!

 

 

Jaco aps - Circolo Arci 
Evento riservato ai soci Arci 2016
Per info contattare associazionejaco@gmail.com - tel. 3298484102